L'Aquila tra i modelli 'smart' in Ue

Insieme a Bolzano, Perugia e Torino con progetti virtuosi

(ANSA) - HELSINKI, 28 NOV - Dal rilancio del mercato del lavoro a L'Aquila, all'innovazione sociale a Bolzano, dalla pianificazione urbana a Perugia alla governance di Torino: le città italiane sono protagoniste in Europa di pratiche virtuose che trainano la transizione digitale sul territorio. Emerge dal rapporto 'Stato del territorio Ue', curato dai ricercatori del programma europeo Espon, che è stato presentato a Helsinki. A fare scuola nel mercato del lavoro è L'Aquila che, grazie alla creazione del Gran Sasso Science Institute, ha attirato dall'estero capitale umano e oggi "sta registrando un aumento del numero di giovani ricercatori stranieri altamente qualificati con ricadute positive sull'economia, rivitalizzazione sociale e crescita di start-up di alto livello tecnologico".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere