• 'Artinvita', a Crecchio Alvise Sinivia con il suo piano Ersilia

'Artinvita', a Crecchio Alvise Sinivia con il suo piano Ersilia

Prosegue a Crecchio il 'Festival Internazionale degli Abruzzi'

(ANSA) - CRECCHIO, 26 SET - "Studio da anni una forma di concerto indagando la relazione tra corpo e piano in una maniera che mi ha portato a trasformare lo strumento stesso. Mettere le mie mani dentro la sua meccanica e comprenderla mi ha permesso di desacralizzare questo strumento classico e addomesticarlo a mio favore". Così parla della sua arte Alvise Sinivia, tra i protagonisti di 'Artinvita', il Festival Internazionale degli Abruzzi nato con l'obiettivo di dare nuova linfa ai borghi che si incontrano sull'asse della Marrucina. Stasera a Crecchio, nell'Auditorium Santa Maria da Piedi, alle 21.30 - in replica domani, domenica 27, alle 17.30 - Alvise Sinivia, classe 1987 sarà in scena con Ersilia, il nome che ha dato al suo strumento (video), nato da scomposizione e ricomposizione, in nuova forma e nuovo suono, di 5 pianoforti in disuso. Strumento che rimarrà a disposizione del pubblico fino al 4 ottobre. Alvise resterà a Crecchio anche lunedì 28 per una masterclass: i giovani musicisti che vorranno partecipare possono scrivere a direzione@artinvita.com. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie