Consiglio Abruzzo, la settimana politica all'Emiciclo

Martedì 9 giugno alle 11 seduta ordinaria. Riunioni commissioni

(ANSA) - L'AQUILA, 08 GIU - La settimana politica dell'Emiciclo si apre martedì 9 giugno, alle ore 9, con la seduta straordinaria della Quinta Commissione "Salute, Sicurezza Sociale, Cultura, Formazione e Lavoro" del Consiglio regionale d'Abruzzo. Si affronterà il tema della riapertura dei punti di primo intervento di Pescina e Tagliacozzo (L'Aquila).
    Sull'argomento saranno ascoltati il direttore generale dell'Asl 1, Roberto Testa, e i sindaci dei comuni di Tagliacozzo, Pescina, Magliano dei Marsi e Balsorano. Alle ore 10 si terrà la riunione della Prima Commissione "Bilancio, affari generali e istituzionali". Durante la seduta sarà esaminato il provvedimento amministrativo della Giunta regionale, "Scioglimento e messa in liquidazione del Consorzio Centro Fieristico del Mobile. Ulteriore proroga della procedura di Liquidazione". Sarà ascoltato il direttore (o suo delegato) del Dipartimento sviluppo economico e turismo della Regione Abruzzo, Germano De Sanctis.
    A seguire, alle ore 11, nella sala Ipogea di Palazzo dell'Emiciclo, si riunirà il Consiglio regionale dell'Abruzzo in seduta ordinaria.
    L'agenda politica prevede, inoltre, per giovedì 11 giugno, alle ore 11, una nuova convocazione della Quinta Commissione Salute, in seduta straordinaria, per esaminare i seguenti temi: "Emergenza Covid-19. Fase 1 e Fase 2" (Audizione di Alberto Albani, Referente Maxi Emergenze Sanitarie - Dipartimento Urgenza Emergenza); "Situazione dell'ospedale SS. Filippo e Nicola di Avezzano" (Audizione dell'assessore alla Sanità della Regione Abruzzo, Nicoletta Verì e del direttore generale ASL1, Roberto Testa).
    Lo stesso giovedì 11, con inizio dei lavori alle ore 15, si riunirà la Commissione di Vigilanza. I commissari saranno chiamati all'esame del "Piano concordatario depositato in data 5 marzo 2018 dal Consorzio Acquedottistico Marsicano (Cam)".
    Introdurrà il tema il consigliere regionale Simone Angelosante, per poi passare alle seguenti audizioni: Corrado Rossi, direttore generale Ersi (Ente Regionale Servizio Idrico), Alessandro Pierleoni, presidente del Consiglio di Sorveglianza Cam, Felicia Mazzocchi e Mostacci Antonio, consiglieri del Consiglio di Sorveglianza Cam, Angelo Venti, giornalista.
    Il secondo e ultimo punto in discussione riguarda la "Gestione del servizio idrico integrato nell'ambito teramano da parte delta Società Ruzzo Reti S.p.A.". Relazionerà il consigliere regionale Sandro Mariani e sarà ascoltato Diego Di Bonaventura, presidente Assi (Assemblea dei Sindaci Servizio Idrico Integrato). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie