Rifiuti: Cingolani, presto bandi economia circolare da 2 mld

Per progetti su "nuovi impianti e trasformazione rifiuti"

Redazione ANSA GENOVA

(ANSA) - GENOVA, 13 SET - "È uscito il bando per i progetti dei porti verdi, usciranno presto quelli per le isole verdi e per l'economia circolare: i nuovi impianti e la trasformazione dei rifiuti. Investiremo oltre 2 miliardi per gli impianti di economia circolare". Lo annuncia il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani stamani a Genova al convegno "Verso una transizione sociale - Quale sviluppo per il futuro della Liguria" organizzato dalla Cgil. "La raccolta differenziata deve arrivare al 75%, i restanti materiali vanno recuperati, in discarica ci deve finire meno del 10%" ha aggiunto il ministro.
    "Il Governo - ha aggiunto Cingolani - lancerà un grande programma da oltre 2 miliardi di euro per realizzare una cinquantina di nuovi impianti di smaltimento dei rifiuti attraverso l'economia circolare, i progetti innovativi migliori vinceranno, c'è ampio spazio per tutti". Il ministro ha detto che uno di questi potrebbe essere insediato nelle aree siderurgiche inutilizzate dell'ex Ilva a Genova Cornigliano, come annunciato ieri dal ministro Giorgetti e dal presidente ligure Giovanni Toti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA