ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Giornata disabilità:Partito Gay,via barriere architettoniche

Aumentare fondi, ma anche abbattere barriere mentali

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 DIC - "Domani 3 dicembre è la giornata Giornata internazionale delle persone con disabilità, purtroppo ci troviamo ancora a constatare che vengono enunciate molte proposte, a cui non seguono i fatti. Facciamo quattro richieste concrete al Governo, che provengono anche da molte associazioni a sostegno delle persone con disabilità" Lo afferma, in una nota, Fabrizio Marrazzo, portavoce Partito Gay, per i diritti LGBT+, Solidale, Ambientalista, Liberale .
    "Abbattimento delle barriere architettoniche, introducendo un credito d'imposta per gli spazi di enti pubblici, privati e abitazioni, - spiega - nonché l'adattamento dei mezzi di trasporto collettivo, con la detrazione fiscale del 110% come quella già concessa per gli interventi di riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. Definendo per ogni comune un responsabile della attuazione che ne dia conto ai "Abbattimento delle barriere architettoniche, introducendo un credito d'imposta per gli spazi di enti pubblici, privati e abitazioni, - spiega - nonché l'adattamento dei mezzi di trasporto collettivo, con la detrazione fiscale del 110% come scolastico. Oggi in molti casi non è garantita, sin dall'inizio dell'anno scolastico, compromettendo l'integrazione scolastica degli studenti con disabilità. Aumentare i fondi e rendere pienamente attuativa la legge sul 'Dopo di Noi' in modo che le persone con disabilità possano essere pienamente autonome .
    Abbattimento delle barriere mentali che esistono verso le persone con disabilità che sono spesso vittime anche di discriminazione multipla come LGBT+, migranti, donne e non solo, tramite campagne formative ed informative". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA