Amb. Ferrari, interscambio con Cina cresciuto nonostante crisi

'Nei primi 10 mesi dell'anno 13 miliardi come in tutto il 2020'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 DIC - "Stiamo attraversando un periodo turbolento a livello di relazioni internazionali, che si riflettono sui rapporti bilaterali. Ma siamo riusciti paradossalmente a incrementare i rapporti economici e commerciali con la Cina. Il nostro export nei primi 10 mesi di quest'anno è stato di 13 miliardi, che è pari al totale del 2020 e quasi al totale del 2019, con 1.400 società italiane che operano in Cina". Lo ha detto all'ANSA l'ambasciatore d'Italia in Cina, Luca Ferrari, a margine della Conferenza degli Ambasciatori e delle Ambasciatrici alla Farnesina. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA