Proietti: Matera 2019, grande dolore, lo ricorderemo sempre

Protagonista dell'avvio delle manifestazioni da Capitale europea

(ANSA) - POTENZA, 02 NOV - "La scomparsa di Gigi Proietti ci riempie di dolore. L'intero programma della Capitale Europea della Cultura è legato alla figura del grande maestro che aprì ufficialmente le manifestazioni del 2019 in quella giornata indimenticabile del 19 gennaio": lo ha scritto, in una nota, la Fondazione Matera-Basilicata 2019.
    "Da Piazza San Pietro Caveoso e dalle vie dei Sassi, davanti a migliaia di cittadini, sotto una pioggia che lo stesso definì beneaugurante, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, l'allora ministro dei beni Culturali Alberto Bonisoli, Proietti aprì i festeggiamenti con un omaggio alla città dei Sassi: 'Io definisco Matera, la città più antica delle continue rinascite, dei continui rinascimenti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        ANSAcom

        Federbeton, per ripartenza Italia investire in infrastrutture (ANSA)

        Federbeton, per ripartenza Italia investire in infrastrutture

        Federazione, con rete efficiente ricchezza nazionale a +20%


        Federbeton, in 3 anni investiti 110 mln euro in sostenibilità (ANSA)

        Federbeton, in 3 anni investiti 110 mln euro in sostenibilità

        Il nuovo rapporto della filiera del cemento e calcestruzzo


        La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

        Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

        In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



        Modifica consenso Cookie