Camere commercio: Basilicata; adottata la Carta dei servizi

L'ente la considera un "patto di trasparenza e disponibilità"

(ANSA) - POTENZA, 09 NOV - La Camera di commercio della Basilicata ha adottato la "Carta dei servizi", un "patto di trasparenza e disponibilità istituzionale - è scritto in una nota - che l'ente stabilisce con quanti vogliano utilizzare le prestazioni erogate. Un documento importante non solo perché previsto dalle normative vigenti ma anche per garantire trasparenza, generare fiducia, lavorare in ottica di miglioramento continuo e programmare una crescita sostenibile nel medio e lungo periodo".
    "La Carta - ha detto il presidente della Cciaa lucana, Michele Somma - ci impegna a generare un miglioramento della qualità del servizio offerto, assicurando al contempo quel senso di prossimità che gli Enti devono continuare a dimostrare nei confronti dell'utenza. Da 'casa delle imprese', con servizi rivolti all'interesse primario delle aziende e dell'utenza, informare efficacemente le imprese e i cittadini sui servizi offerti e sottoporre al loro giudizio l'operato dei nostri uffici non è solo un dovere fondamentale, ma anche un'esigenza irrinunciabile verso quel costante miglioramento del rapporto con il cittadino che deve caratterizzare l'azione pubblica di ogni Ente". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      ANSAcom

      Federbeton, per ripartenza Italia investire in infrastrutture (ANSA)

      Federbeton, per ripartenza Italia investire in infrastrutture

      Federazione, con rete efficiente ricchezza nazionale a +20%


      Federbeton, in 3 anni investiti 110 mln euro in sostenibilità (ANSA)

      Federbeton, in 3 anni investiti 110 mln euro in sostenibilità

      Il nuovo rapporto della filiera del cemento e calcestruzzo


      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie