Campania

Insigne: "Tiro a giro non è mio ma di Alex Del Piero"

Sul futuro: "La società sta parlando con il mio procuratore"

(ANSA) - TRENTO, 08 OTT - "Il tiro a giro non è mio, ma di Alex Del Piero". Così Lorenzo Insigne al Festival dello sport di Trento. Incalzato, il capitano del Napoli ha parlato del proprio percorso in Nazionale, del rapporto con i compagni e con l'amico Ciro Immobile, oltre che del famoso tiro: "A volte l'allenatore mi dice di tirare sul primo che il portiere non se lo aspetta, ma non ci riesco, è più forte di me tirare sul secondo palo.
    Dovrò migliorare in questo", ha scherzato Insigne.
    Sul suo futuro a Napoli, Insigne ha precisato: "Come ho sempre detto ho un contratto con il Napoli anche se in scadenza.
    Ma voglio pensare solo al campo e restare concentrato su quello.
    Non è una questione facile ma stanno parlando la società e il mio procuratore. Io resto concentrato sul campo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie