Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. E.League: Rodgers, tante assenze ma punto a battere Napoli

E.League: Rodgers, tante assenze ma punto a battere Napoli

'E' un momento delicato, alcuni dei miei non si sentivano bene'

(ANSA) - NAPOLI, 08 DIC - "Domani abbiamo fiducia. Potremmo vincere e finire il girone in testa, ma l'importante è non perdere. Sappiamo che di fronte abbiamo un avversario forte che sta facendo bene anche in campionato, non vediamo l'ora di giocare questa partita. Le nostre ultime prestazioni non sono state delle migliori, ma ci sono delle cose positive. Dobbiamo pensare a migliorare e fare il massimo in campo".
    Così il tecnico del Leicester Brendan Rodgers lancia il club inglese nella sfida di domani pomeriggio contro il Napoli nell'ultima giornata di Europa League. Giornata che nasce per il Leicester con problemi in infermeria, come del resto per la formazione di Spalletti. "Abbiamo problemi con alcuni giocatori - spiega Rodgers -, ma Tielemans si è allenato, è qui ed è disponibile. In sette della nostra squadra non sono venuti con noi. Ci sono più casi, viaggiamo all'estero e dobbiamo rispettare le regole. Domani si vedrà chi è che non è venuto".
    Ma il manager inglese non si arrende: "abbiamo provato - spiega - alcune cose. Ci sono alcuni calciatori che non si sentivano bene, potevamo aspettare 24 ore e vedere, ma abbiamo preferito non prendere rischi anche per rispetto del paese che ci ospita, visto il momento storico che viviamo. Il gruppo è complicato, il Napoli ha grande esperienza e rinomata storia. Al momento ha anche un grande manager, ci siamo incrociati quand'era allo Zenit e qui ha fatto un buon lavoro. Ma se giochiamo ai nostri livelli abbiamo buone possibilità di vincere". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie