Svolta verde per regina Elisabetta, taglia l'uso della plastica

Il plauso di Greenpeace, sovrana si unisce a vasto movimento

Redazione ANSA LONDRA

LONDRA - L'uso della plastica verrà fortemente ridotto nelle residenze reali britanniche. E' quanto si legge sul sito della Bbc, in quella che appare come una svolta verde per la regina Elisabetta. Le bottiglie di plastica verranno sostituite con quelle di vetro e in generale verranno preferite per imballaggi e confezioni le alternative biodegradabili. Le nuove misure riguardano in particolare Buckingham Palace, il castello di Windsor, e l'Holyrood Palace in Scozia. Un portavoce di Palazzo ha affermato che in questo modo si vuole ridurre l'impatto sull'ambiente dei rifiuti prodotti nelle residenze e anche nei caffè aperti al pubblico al loro interno.
    La decisione è stata apprezzata dagli ambientalisti di Greenpeace. Un loro portavoce ha detto: "E' molto bello vedere come la regina si sia unita al movimento di persone, imprese e istituzioni che stanno consegnando la plastica usa e getta al cestino della storia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA