Inquinamento: Spinetoli,motore auto spento se non necessario

Comune Ascolano contro inquinamento, adotta progetto Simap

Redazione ANSA SPINETOLI
(ANSA) - SPINETOLI, 11 SET - Obbligo di tenere spento il motore degli autoveicoli in sosta o fermata, in tutti i contesti in cui non è affatto necessario tenerlo acceso, rispettando fra l'altro il codice della strada. Spinetoli (Ascoli Piceno) adotta il progetto "Simap" e si pone così come uno dei primi comuni italiani, primo nelle Marche, per la lotta all'inquinamento dell'aria. L'amministrazione ha adottato il progetto Simap proposto da Giuseppe Del Moro di Legambiente-Spinetoli-Pagliare che consiste nell'obbligo di spegnere il motore quando non è necessario tenerlo acceso.

"Serve - spiega Del Moro - per contrastare l'inquinamento dell'aria, ogni anno in Italia colpevole di morti premature.

Esistono già articoli del codice della strada da rispettare su questo fronte". "Il progetto ci aiuta a salvaguardare l'ambiente - continua il Sindaco Alessandro Luciani -. Dopo un primo periodo in cui informeremo la cittadinanza, partiranno delle sanzioni. In Bilancio abbiamo previsto 6 mila euro per l'acquisto di 'foto-trappole'". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie