Eco-bilancio Klopman,99% rifiuti gestiti in modo sostenibile

Azienda leader in Europa per produzione tessuti abiti da lavoro

Redazione ANSA ROMA

Consumi di elettricità e di acqua ridotti rispettivamente del 17% e del 12% in un anno, il 99% dei rifiuti gestiti in maniera sostenibile attraverso procedure di recupero, riuso e riciclo, e una produzione di tessuti realizzati con materiali ecologici arrivata a 2,3 milioni di metri con un aumento del 77% rispetto al 2017 e quintuplicata in 3 anni.

Sono solo alcuni dei risultati raggiunti da Klopman, azienda della provincia di Frosinone leader in Europa nella produzione di tessuti per abiti da lavoro, in termini di rispetto per l'ambiente certificati dall'edizione 2018 del bilancio di sostenibilità, la terza pubblicata dall'azienda. Il documento conferma la determinazione di Klopman nel fare della responsabilità sociale d'impresa, dal rispetto per l'ambiente, alla vicinanza al territorio, all'attenzione verso i propri dipendenti un fattore critico di successo.

Tutto il processo produttivo è infatti rivolto a minimizzare gli sprechi di energia e di risorse con ricadute immediate non solo dal punto di vista economico ma anche e soprattutto ambientale. Un esempio è l'impegno pionieristico di Klopman nella gamma di tessuti sostenibili che l'azienda ha ampliato costantemente, dando la possibilità ai propri clienti di scegliere il poliestere riciclato, ricavato da bottiglie di plastica in PET, per tutto il proprio portfolio. Una scelta premiata dal mercato con una produzione che dal 2016 è aumentata di circa cinque volte.

"La responsabilità sociale d'impresa per Klopman - ha affermato Alfonso Marra, Amministratore delegato di Klopman - è ormai parte integrante del nostro modo di operare e lo sarà sempre di più in futuro, viste le sfide poste dal mondo che ci circonda. In qualità di leader del settore, siamo chiamati ad essere un punto di riferimento in quanto ad attenzione nei confronti dell'ambiente, dei collaboratori, dei clienti e della comunità che ci ospita. I risultati riassunti nella terza edizione del nostro Sustainability Report ci indicano che stiamo andando nella giusta direzione". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie