Fioriere, poltrone e attrezzi per ginnastica, cosa fare con vecchi pneumatici

I consigli per ridare nuova vita vecchie gomme

Redazione ANSA

Fioriere e vasi pensili, pouf e tavoli d'appoggio, una cuccia accogliente e attrezzi all'aperto per fare ginnastica. Sono queste alcune delle cose che si possono fare ridonando vita ai vecchi pneumatici, allenandosi così a un nuovo modo di guardare al riciclo, allo spreco e all'inquinamento, come consiglia 'automobile.it' (sito di annunci del gruppo eBay) con una mini-guida su come smaltire gli pneumatici usati e raccontando alcuni comportamenti virtuosi; questo perché "dalla strada alla discarica il "destino del 47% delle vecchie gomme, su un totale di 3,4 milioni di tonnellate di pneumatici usati, è quello di prodotti fuori uso che non possono essere ricostruiti e devono essere smaltiti. Uno dei modi più semplici - viene spiegato - "per riutilizzare i vecchi pneumatici usurati è quello di trasformarli in fioriere; alla ruota va applicata una base di compensato trattato con anti muffa, dello stesso diametro che va incollato con un trattamento come il mastice. Oltre ai vasi da terra è possibile anche pensare a quelli pensili". Gli pneumatici usati possono trasformarsi "in bellissimi pouf; per la costruzione di un pouf ci vogliono due gomme che vanno posizionate una sull'altra; vanno fissate con lunghe viti grazie a un trapano, e il cuscino completa il tutto; nel caso in cui si voglia creare un tavolino basta sostituire il cuscino con una lastra di vetro". Anche per "l'amico a 4 zampe il vecchio pneumatico può diventare una risorsa trasformandosi in un comodo giaciglio: basta avere una gomma, lavata e verniciata a piacimento e chiusa con un foglio di compensato in modo da formare un morbido contenitore da riempire di piccoli cuscini e calde coperte". Ci si può anche allenare con gli pneumatici, dal semplice ribaltamento della ruota al salto dentro e fuori dal buco della gomma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie