Viabilità: riapre il 22 dicembre ultimo tratto Terni-Rieti

Annuncio del viceministro Cancelleri durante un sopralluogo

Redazione ANSA TERNI

Aprirà al traffico il prossimo 22 dicembre l'ultimo tratto della Terni-Rieti, al confine tra Umbria e Lazio: lo ha annunciato stamani il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Giancarlo Cancelleri, in occasione di un sopralluogo sul posto. "Il 16 ottobre 2019 - scrive in un post pubblicato su Facebook al termine della sua visita - prendevo visione personalmente di un cantiere fermo per il fallimento della precedente azienda e nel giro di una settimana con Anas trovammo una soluzione. Il 24 ottobre, in un successivo sopralluogo abbiamo illustrato la soluzione. Oggi, dopo un anno, completiamo come promesso l'importantissimo asse stradale della Terni-Rieti e il 22 dicembre prossimo lo consegneremo ai cittadini restituendo finalmente normalità viaria a tutto il territorio".
    L'Umbria, prosegue il viceministro, "è molto presente sulle scrivanie del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nessun territorio viene lasciato indietro e con l'aiuto di Anas scriviamo anche per questo cantiere la parola fine". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie