MBE Award 2021, la sfida tra customizzatori è sui social

Nuove regole per le sfide e voto online a colpi di reaction

Redazione ANSA MILANO

Dai padiglioni della fiera ai social, i MBE Award 2021 quest'anno si giocano a colpi di 'reaction'. Il concorso per custom bikes sbarca infatti sul digitale, attraverso le pagine social della fiera più grande al mondo dedicata alla moto personalizzata.
    Organizzato dallo staff di Motor Bike Expo, 'MBE Award' elegge la moto più apprezzata tra tutte quelle esposte in fiera, selezionate da una giuria formata dai maggiori esponenti del mondo custom provenienti da Stati Uniti, Asia ed Europa. Durante la 'Special Edition' della fiera, andata in scena quest'anno, non è stato possibile realizzare MBE Award nella sua naturale formula live, e così, dopo aver comunicato le date di Motor Bike Expo 2022 che si svolgerà dal 13 al 16 gennaio, gli organizzatori hanno pensato di realizzare una nuova formula di concorso su piattaforma digitale per testare nuovi modi di interazione col proprio pubblico e per allargare ulteriormente la visibilità dei preparatori partecipanti.
    Tante novità le novità, tra le quali la giuria popolare, la partecipazione su invito, sfide 1vs1, e le fasi nazionali e internazionali. Il contest è promosso sui principali canali digitali di MBE: sul sito motorbikeexpo.it, sul profilo Instagram, sul canale YouTube e sulla pagina Facebook dove gli appassionati saranno protagonisti assoluti, decidendo le sorti del concorso attraverso il proprio voto. Per i preparatori invece sarà occasione di visibilità, perché potranno 'sfruttare' le centinaia di migliaia di utenti che frequentano le pagine social e web di MBE.
    La giuria del contest non sarà più composta dagli ospiti internazionali di MBE ma saranno proprio gli appassionati, che attraverso la pagina ufficiale Facebook di MBE potranno votare le loro moto preferite con l'utilizzo delle reaction, per eleggere la più bella in assoluto, incoronando il customizer vincitore 'King of Italy'. Nuova anche la formula, che non seleziona come in passato la 'Top 10', ma si trasforma in un vero e proprio torneo a sedici partecipanti che si sfidano. Ogni sfida promuove una sola moto pretendente al titolo, fino alla finalissima che vedrà confrontarsi le due customizzazioni preferite dai follower di MBE. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie