KTM, al lavoro su piattaforma per scooter elettrici

Potrebbe chiamarsi EMotion e migliorare prestazioni

Redazione ANSA MILANO

KTM è al lavoro su una nuova piattaforma elettrica per scooter. EMotion sarebbe il nome della piattaforma 'globale' e scalabile da ciclomotore a motociclo, della quale se ne parlava già da un po' e ora, secondo la stampa tedesca, la notizia pare ufficiale. Già dal marzo scorso KTM e i suoi partner avevano avviato uno studio per realizzare un sistema di propulsione elettrica modulare e scalabile, con un'architettura della batteria dedicata. Il gruppo si è dato 36 mesi di tempo per portare a termine il progetto, periodo durante il quale le linee del nuovo e-scooter sono state disegnate da Kiska Designsche che ne ha anche diffuso il primo disegno.

L'obiettivo, per la casa motociclistica, con il progetto EMotion è quello di creare una contituità tecnologica fra ciclomotori elettrici e scooter/motocicli elettrici, scalando potenza e prestazioni fino a competere con il più grande degli scooter elettrici in produzione, ovvero il C-evolution di BMW. Obiettivo è quello di andare a colmare il divario tra due mondi degli scooter elettrici, ovvero i ciclomotori elettrici che possono essere perfetti per i piccoli spostamenti urbani ma sono inadeguati per viaggi extraurbani su tratte a medio e lungo raggio, da un lato, e i motocicli dall'altro. Due partner del progetto EMotion, Salzburg Research e Wurzburg Institute for Traffic Sciences, stanno sondando i potenziali utenti sulle loro esigenze di mobilità leggera elettrica con un questionario online (in tedesco). Le due aziende organizzeranno anche un test sul campo di otto mesi in cui alcuni utenti potranno valutare le due ruote sviluppate a seguito di questo progetto e dare il loro riscontro. Tra i partner di KTM nel progetto EMotion figura anche l' indiana Bajaj che ha recentemente presentato il proprio scooter elettrico Chetak. Si tratta di un clone della Vespa con motore da 4 kW, 95 km di autonomia in modalità Eco (53 in modalità sport) e una velcità massima di oltre 60 km/h. La nuova piattaforma KTM EMotion dovrebbe includere un sistema elettrico a 48 V e offrire una gamma di opzioni di alimentazione tra 3-10 kW (4-13 CV), sempre secondo la stampa tedesca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie