GM Bolt elettrica, berlina prosegue accanto a crossover EUV

Teaser ufficiale, da 2021 restyling e debutto secondo modello

Redazione ANSA ROMA

In occasione dell'evento virtuale GM Fleet Solutions Summit dedicato agli acquirenti professionali delle flotte, Chevrolet ha anticipato quella che sarà la prossima gamma dei propri veicoli elettrici, chiarendo ufficialmente quello che sarà il futuro dell'attuale modello Bolt EV. Con il lancio della nuova generazione di questa compatta a batteria (che non sparirà dunque come era stato ipotizzato in precedenza) GM allargherà l'offerta nel segmento delle elettriche con un inedito crossover denominato EUV, che significa appunto Electric Utility Vehicle. Bolt EUV sarà basato, come la Bolt EV, sulla piattaforma BEV2 di GM invece che sulla piattaforma Ultium, quella ad esempio su cui è stato sviluppato il nuovo Cadillac Lyriq. Entrambi i modelli entreranno in produzione nell'estate del prossimo anno per essere lanciate nelle concessionarie Usa come Model Year 2022.

Bolt EUV sarà la prima Chevrolet a offrire il sistema di assistenza alla guida a mani libere Super Cruise di GM, che attualmente è disponibile solo per le Cadillac. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie