Mercedes-Amazon, 1.800 veicoli elettrici per consegne

Casa aderisce a programma The Climate Pledge

Redazione ANSA ROMA

Mercedes-Benz e Amazon sostengono insieme la protezione del clima e portano la mobilità locale a zero emissioni sulle strade. La casa della Stella aderisce al The Climate Pledge, un impegno co-fondato da Amazon e Global Optimism per contribuire a realizzare gli obiettivi stabiliti dall'Accordo di Parigi, dieci anni prima di quanto fissato, ossia già nel 2040. Le aziende firmatarie hanno concordato di misurare e segnalare le emissioni di gas a effetto serra su base regolare; implementare strategie di decarbonizzazione in linea con l'Accordo di Parigi attraverso reali cambiamenti e innovazioni aziendali; adottare azioni per neutralizzare le emissioni rimanenti allo scopo di raggiungere lo zero annuo netto di emissioni di carbonio entro il 2040.

Mercedes-Benz ha ora aderito a Climate Pledge e supporta questa iniziativa attraverso la sua strategia 'Ambition2039'. ''In Mercedes-Benz ci siamo dati l'ambizioso obiettivo di fare della trasformazione della mobilità una storia di successo. Con l'adesione a Climate Pledge contribuiamo alla realizzazione del nostro obiettivo, nella costantemente ricerca di una mobilità priva di emissioni e una produzione sostenibile dei veicoli - ha dichiarato Ola Källenius, chairman del Board of Management di Daimler AG e Mercedes-Benz AG - Siamo a fianco di Amazon, di Global Optimism e degli altri firmatari del Climate Pledge, nell'impegno a raggiungere zero emissioni di carbonio entro il 2040, dieci anni prima dell'Accordo di Parigi. Sono felice del fatto che con questa iniziativa saremo in grado di acquisire ancora più slancio nella nostra offensiva per la sostenibilità''. Un anno fa Mercedes-Benz ha presentato 'Ambition2039', una roadmap che punta a zero emissioni di CO2. Attraverso questa strategia, l'azienda sta considerando l'intera catena del valore: dallo fase di sviluppo al network dei fornitori, dalla propria produzione all'elettrificazione dei prodotti, oltre alle energie rinnovabili per l'utilizzo dei veicoli elettrici. Con l'obiettivo di avere una flotta di nuove auto CO2neutral in meno di 20 anni, l'azienda sta dando un importante contributo al rallentamento del cambiamento climatico. E sta già ottenendo buoni risultati in questa direzione: entro la fine di quest'anno, il portfolio dei veicoli includerà cinque modelli completamente elettrici e più di 20 modelli plug-in hybrid. La produzione di veicoli ha un ruolo cruciale nella rotta a zero emissioni della mobilità. Dal 2022, gli impianti Mercedes-Benz per passenger car e vans saranno CO2 neutral: più di 30 impianti car e van in tutto il mondo. Un elemento importante di tutto questo è la produzione di batterie, anch'essa CO2 neutral a livello globale dal 2022.

Nell'ambito della sostenibilità ambientale, Mercedes-Benz Vans e Amazon hanno annunciato il più grande ordine di veicoli elettrici per Mercedes-Benz ad oggi commissionato: oltre 1.800 Mercedes-Benz eVito e eSprinter saranno consegnati ad Amazon a partire da quest'anno per essere utilizzati in Europa. La commessa include circa 600 mid-size eVito e oltre 1.200 large-size van eSprinter.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie