Arval +6,6%, ora punta a n.1 servizi mobilità sostenibile

Annunciate 500.000 auto elettriche e taglio 30% Co2 flotta

Redazione ANSA MILANO

Con il piano 'Arval Beyond', il numero 1 al mondo nel noleggio a lungo termine inizia una metamorfosi 'green' senza precedenti nella sua storia trentennale, con l'obiettivo di conquistare la leadership assoluta nell'offerta di servizi per la mobilità sostenibile. La strategia è stata svelata oggi da Alain Van Groenendael, presidente e Ceo di Arval, collegato in videoconferenza da Parigi con il capoluogo lombardo. Nell'occasione il manager ha annunciato valori di crescita particolarmente positivi per il periodo in corso. Nonostante i guai all'economia del pianeta generati dalla Covid-19, infatti, a settembre 2020 la multinazionale del gruppo Bnp Paribas ha registrato un incremento del 6,6% a livello mondo. Un trend che conferma i numeri positivi del recente passato pre pandemia. Saldamente numero 1 per il noleggio di veicoli, la società infatti ha visto il suo business crescere negli ultimi 5 anni mediamente del 7,4%.

Il piano 'Arval beyond' farà leva su un ventaglio particolarmente ampio nell'offerta di soluzioni per la mobilità rispettose dell'ambiente, compresi nuovi servizi legati all'auto, che saranno disponibili in tutti i Paesi in cui il brand è presente. La rivoluzione 'verde' interesserà anche l'attuale 'core business'. Entro i prossimi 5 anni, infatti, verranno inseriti ben 500.000 veicoli elettrici nel parco dislocato in 30 Paesi del pianeta che oggi conta 3 milioni di mezzi. Questa scelta permetterà di ridurre le emissioni della flotta del 30%. Altro obiettivo strategico è la crescita verso i 2 milioni di veicoli noleggiati.

Nel corso dell'evento sono state presentate anche 4 offerte innovative dedicate ad aziende e privati che aumentano l'appeal della scelta per il possesso in luogo che la proprietà del veicolo. Si tratta di 360° Mobility, Good for you Good for all, Connected & Flexible, Arval Inside.

"La strategia Arval Beyond è un piano quinquennale che ingloba questo nuovo approccio e ha una grande ambizione: non solo rafforzare il nostro storico business model, ma andare oltre, e diventare la società di riferimento per le soluzioni di mobilità sostenibile" ha detto Alain Van Groenendael, Presidente e CEO di Arval. "Con questo nuovo piano, ci impegniamo a offrire ai nostri clienti un'esperienza di mobilità integrata, a fornire loro supporto sulla transizione energetica, una maggiore semplicità attraverso prodotti e servizi connessi e flessibili e a costruire, insieme ai nostri partner, offerte innovative e ad alto valore aggiunto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie