Il 18 novembre parte il people mover di Bologna

Navetta soprelevata che collegherà la stazione con l'aeroporto

Redazione ANSA BOLOGNA

Dopo mesi di ritardi e polemiche è stata fissata l'inaugurazione del People Mover, la monorotaia che collegherà la stazione di Bologna con l'aeroporto Marconi del capoluogo emiliano: farà la sua prima corsa con i passeggeri il 18 novembre.
    La monorotaia sarebbe dovuta entrare in funzione nel 2019 ma l'apertura è stata rimandata per questioni tecniche. Il lockdown e l'emergenza Covid hanno ulteriormente fatto allungare i tempi.
    La data di apertura è stata stabilita dopo una riunione di aggiornamento sull'avanzamento dell'opera a cui hanno partecipato Comune di Bologna e Regione Emilia-Romagna. "Siamo alla fine di un percorso molto lungo e complesso - ha detto Rita Finzi, presidente di Marconi Express, la società di gestione - che ci ha visto affrontare, anche negli ultimi mesi, ostacoli difficilmente prevedibili".
    Nelle prossime settimane saranno realizzati alcuni interventi di manutenzione programmata sull'infrastruttura e sulle navette e si completerà l'allestimento dei mezzi e delle stazioni.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie