Faw testa 100 auto intelligenti Hongqi in Cina

Campione dimostrativo nella città di Changchun

ANSA-XINHUA

Una tra le principali case automobilistiche cinesi, il Faw Group Co., Ltd. ha dichiarato che metterà in funzione oltre 100 unità di automobile intelligente del marchio Hongqi, guidate insieme da persone e dalla tecnologia, nella città nord-orientale di Changchun.
    Questa iniziativa fa parte dell'impegno atto a promuovere la costruzione di una zona dimostrativa per la guida autonoma a Changchun, capoluogo della provincia di Jilin, secondo la società.
    Finora, il gruppo Faw ha completato la costruzione di 10,5 km di strade intelligenti, mettendo in funzione quattro auto intelligenti Hongqi che hanno operato in sicurezza per quasi 30.000 km.
    Negli ultimi anni, la produzione e le vendite delle auto Hongqi hanno mantenuto una rapida crescita. Sono state, infatti, oltre 170.600 le auto vendute tra gennaio e luglio di quest'anno, con un aumento del 95% su base annua.
    Hongqi, che significa "bandiera rossa", è il marchio principale cinese di berline. Fondato nel 1958, è stato utilizzato nelle parate per le celebrazioni nazionali.
    Nato nel 1953 a Changchun, il gruppo Faw è considerato la culla dell'industria automobilistica cinese. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie