Moto Guzzi: M.Colannino, è in salute ed è record di vendite

Resta in Italia ma sempre con un occhio al mercato

Redazione ANSA MANDELLO DEL LARIO (LECCO)

"Il marchio Moto Guzzi gode di ottima salute, con vendite record" e "resterà in Italia" nei prossimi 100 anni. Lo ha detto il responsabile sviluppo e innovazione del gruppo Piaggio, Michele Colaninno, presentando il progetto di ristrutturazione della nuova fabbrica del brand dell'Aquila a Mandello del Lario.
    "Sono stati anni difficili: da quando il marchio diventato parte della famiglia Piaggio abbiamo lavorato per ricostruire le macerie e oggi abbiamo raggiunto il record di vendite, con risultati molto positivi, e non ci poniamo limiti. Vogliamo continuare così anche per i prossimi 100 anni", dice Colaninno, sottolineando che l'azienda "rimarrà a Mandello del Lario". Ma sempre "con un occhio al mercato perché oggi il mercato è il mondo. E nel mondo Moto Guzzi deve volare - sottolinea -. Non sarà facile perché la competizione è forte, ma non abbiamo nessun timore di confrontarci nè con il Giappone né con gli Statii Uniti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie