Stellantis: Tekdis si insedia a Verres al posto della Shiloh

Cambio di proprietà a partire dal primo ottobre, 102 i dipendenti

Redazione ANSA AOSTA

Dal primo di ottobre, il gruppo Tekdis Stellantis prende il posto dell'americana Shiloh nello stabilimento industriale di Verrès, in Valle d'Aosta, insediando la Magnesium Components. Il passaggio di proprietà interessa 102 dipendenti. Nel 2018, quando era arrivata la Shiloh, i lavoratori erano 180. Lo rende noto il segretario generale della Fiom VdA, Fabrizio Graziola. "È importante che si sia riusciti a mantenere l'insediamento industriale in Valle - commenta - e va da sé che il nostro auspicio è che si continui con la produzione, migliorandone la qualità". Graziola sottolinea che per i lavoratori dello stabilimento "nei fatti nulla cambierà perché continueranno a produrre componentistica per automobili. Anche a livello economico nessun cambiamento sostanziale, perché nell'accordo è prevista la stessa retribuzione e lo stesso contratto, cioè il contratto metalmeccanico".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie