Nel 2021 la produzione di auto tedesche calerà del 18%

Faz: causa mancanza microchip torna ai livelli del 1975

Redazione ANSA BERLINO

 L'industria dell'auto tedesca segnerà un grosso calo di produzione nel 2021: stando alla drastica previsione dell'associazione di settore Vda si attende un crollo del 18% rispetto all'anno precedente. Le auto prodotte saranno 2,9 milioni. Originariamente l'associazione aveva previsto invece un aumento del 3%, dopo che nel 2020 si era assistito a un calo del 24,6% della produzione a 3,5 milioni di veicoli, a causa della pandemia. È quello che scrive oggi la Frankfurter Allgemeine Zeitung. Nel suo anno record, il 2006, la Germania aveva prodotto 5,75 milioni di veicoli. Con i dati anticipati dal Vda la Germania torna a livelli produttivi del 1975 e affronta il quinto grande crollo dal dopoguerra.    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie