Marco Santucci nuovo Ad di Jaguar Land Rover Italia

Sostituisce Daniele Maver che andrà in pensione a fine novembre

Redazione ANSA ROMA

Marco Santucci, fino ad oggi direttore generale, assume la carica di Ad di Jaguar Land Rover Italia, in sostituzione di Daniele Maver, presidente e Ad che ha annunciato la sua decisione di concludere il suo percorso professionale in Jaguar Land Rover Italia. Maver manterrà la carica di presidente fino al 30 novembre 2021, ultimo giorno lavorativo prima di iniziare il periodo di pensionamento.

Un fase - si legge nella nota - che arriva al termine di un’eccezionale carriera professionale che lo ha visto arrivare in Jaguar Land Rover Italia il primo aprile 2007 dopo esperienze in altre importanti realtà come Ford, Nissan e Ford Credit.

Santucci era arrivato in Jaguar Land Rover Italia nel 2010, forte di esperienze professionali maturate in Ford Italia e Toyota Europa, e ha guidato il brand Jaguar e successivamente la direzione generale sales operations di entrambi i marchi. Ad inizio 2016, Marco è stato scelto per assumere un incarico straordinario in Cina, come parte di una ristretta task force a supporto di un mercato in difficoltà.

Al termine di questa esperienza Santucci ha assunto, con base a Francoforte, la carica di managing director european importer region per Jaguar Land Rover, con responsabilità su tutti i mercati gestiti da filiali indirette e portando questo gruppo di paesi a raggiungere il maggior volume di vendite europeo. Nel marzo 2019, Marco era rientrato in Jaguar Land Rover Italia a capo della nuova direzione generale.

Maver, in oltre 14 anni di attività in Jaguar Land Rover Italia, ha invece attraversato diverse fasi aziendali, a volte legate a momenti particolarmente critici vissuti dal nostro Paese e - sottolinea l'azienda - ha guidato la squadra italiana ottenendo risultati eccezionali, contribuendo così, in maniera determinante, anche al successo del Gruppo a livello internazionale.

“Non è stato facile per me prendere questa decisione - ha detto Daniele Maver - ma, dopo valutazioni e riflessioni personali, credo sia arrivato il momento di lasciare la guida di questa azienda, che mi ha regalato grandissime soddisfazioni professionali e personali, a chi potrà continuare a mantenerla solida, a farla crescere ancora”.

Maver ha poi proseguito sottolineando che "Marco Santucci è sicuramente la persona più adatta per farlo e gli auguro di ottenere il successo che merita, insieme a tutta la fantastica squadra italiana che mi ha validamente supportato in questi entusiasmanti quattordici anni, e soprattutto, nel periodo difficile e senza precedenti della pandemia, in cui, tra le tante difficoltà, siamo riusciti a mantenere saldo il timone”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie