Diabete 1, test insulina orale a bimbi per evitare sintomi

Al via in Gran Bretagna, sarà data a chi è predisposto

Redazione ANSA ROMA

- Potrebbe essere possibile 'insegnare' al sistema immunitario a riconoscere l'insulina e a non scatenare i sintomi del diabete di tipo 1. Proveranno a dimostrarlo i ricercatori della Oxford University con un test clinico su migliaia di bambini, a cui verrà somministrata la molecola fin dai primi mesi di vita.
    I ricercatori, riferisce la Bbc, faranno a 30mila bambini appena nati un test per capire se hanno le mutazioni genetiche che predispongono al diabete di tipo 1, che di solito si trovano in un bimbo su cento. Questi verranno divisi in due gruppi, ad uno dei quali verrà data insulina orale periodicamente tra i sei mesi e i tre anni di vita, mentre l'altro gruppo riceverà un placebo. L'idea alla base del test è verificare se è possibile far abituare all'insulina il sistema immunitario, evitando quindi i sintomi del diabete di tipo 1, che si manifestano di solito durante l'infanzia. "Evitare ai bambini e alle loro famiglie di vivere con il diabete e le sue complicazioni come la cecità e i problemi ai reni o al cuore, sarebbe fantastico", afferma Matthew Snape, il coordinatore dello studio. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA