Maltempo: anziano rimasto senza ossigeno salvato da Sores

Per un blackout la bombola si era fermata

Redazione ANSA SAN DORLIGO DELLA VALLE

(ANSA) - SAN DORLIGO DELLA VALLE, 16 SET - Un anziano, rimasto senza ossigeno a causa di un blackout provocato dal maltempo, è stato salvato dalla Sores/Struttura operativa regionale emergenza sanitaria Fvg.
    L'allarme è stato lanciato ieri attorno alle 18.30, da una coppia di anziani che risiede nel comune di San Dorligo della Valle (Trieste).
    L'uomo, che necessita di assistenza giorno e notte, a causa dell'assenza di energia elettrica, non era più in grado di poter ricevere l'ossigeno, iniziando così ad avere difficoltà di respirazione.
    La Sores si è attivata nel trasporto di una bombola tramite un'ambulanza con infermiere. Giunti sul posto, i sanitari hanno valutato il paziente in termini sanitari e collegato la bombola di ossigeno al sistema di alimentazione salvavita della persona anziana. In collaborazione con Vigili del fuoco e Protezione civile del Friuli Venezia Giulia si è poi provveduto alla verifica tecnica del sistema elettrico dell'abitazione; una volta accertato il tempo di ripristino della corrente, con gli stessi enti si è provveduto a fornire alla coppia un generatore elettrico. In questo modo marito e moglie hanno potuto restare nella loro abitazione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA