Scienza in video - La bellezza della fisica e le sue applicazioni nello spazio

Lezione di Stefano Sandrelli, realizzata dall'Inaf e De Agostini Scuola

Redazione ANSA

Shakespeare aveva ragione: ci sono molte più cose in cielo di quanto non possiamo sognarne attraverso la nostra conoscenza.
Ma se non possiamo sognarne di nuove e inimmaginabili, la maggior parte di quelle che abbiamo scoperto possono essere comprese attraverso strumenti semplici, come la matematica e la fisica.
In questo incontro, per esempio, vedremo come si possano fare misure relative al buco nero al centro della nostra Galassia. A guidarci è questa video lezione di Stefano Sandrelli realizzata dall'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) in collaborazione con De Agostini Scuola.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA