Torna il 28 ottobre la Camminata tra gli olivi nel Lazio

Associazione Città dell'olio, alla scoperta di piante secolari

Redazione ANSA

Al via domenica 28 ottobre la seconda edizione della 'Camminata tra gli olivi' con nuovi percorsi e passeggiate alla scoperta delle piante secolari nel Lazio. A presentare l'evento oggi al Mibact, è l'Associazione Nazionale Città dell'Olio, che ha richiamato l'attenzione sulla qualità e il valore dell'olio extravergine, degli olivicoltori e dei territori.

Nella Regione la manifestazione coinvolgerà tutte le province, in particolare i Comuni di Canino (Vt), Lenola (Lt), Mompeo (Ri) e Sant'Elia Fiumerapido (Fr). Ogni comune ha selezionato un percorso tra gli olivi con caratteristiche uniche dal punto di vista storico e ambientale, che documentano il fascino di una produzione legata a dimore storiche, frantoi e borghi.

Nel 2017 sono stati oltre 20 mila i partecipanti in tutta Italia agli eventi organizzati da 121 Comuni. "Un successo che ci ha regalato la conferma di un percorso che intreccia il valore delle coltivazioni e la passione dei loro custodi, gli olivicoltori - afferma il presidente delle Città dell'olio Enrico Lupi - chi cura e chi visita questi luoghi rappresenta ugualmente un investimento per il futuro economico e turistico". L'Associazione Nazionale Città dell'Olio è convinta che il turismo dell'olio può incrementare la competitività dell'olivicoltura tradizionale, diventando una risorsa per l'ambiente, il territorio e i produttori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: