Agricoltura:sull'Appennino modenese il 'Festival del letame'

A Pompeano di Serramazzoni da venerdì a domenica

Redazione ANSA BOLOGNA
(ANSA) - BOLOGNA, 16 LUG - Tre giorni di festa dedicati al fertilizzante naturale per eccellenza: lo sterco. Da venerdì a domenica a Pompeano di Serramazzoni, sull'Appennino Modenese, andrà in scena, il 'Festival del letame - Il cibo della terra e della solidarietà'. Ospitata nel caseificio sociale 'Santa Rita Bio' la kermesse dedicata al concime naturale intende valorizzare le piccole comunità di agricoltori e allevatori che difendono la fertilità della terra e sono custodi dell' agrobiodiversità.

Nelle tre giornate si alterneranno incontri e seminari mercatini con prodotti e cibi biologici e artigianato artistico, degustazioni guidate da biocuochi, laboratori e giochi per bambini, area animali, musica dal vivo. Tra i diversi appuntamenti 'Mani nella terra', seminario teorico-pratico per conoscere l'importanza della fertilità organica attraverso la 'Prova della vanga'; la 'Tombola del Letame', il 'Concorso del miglior letame', l'incontro 'Lo strano odore della vita: riflessioni sullo sterco e i suoi abitanti'.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA