Una mail al giorno per dieta vegetale, arriva Veganuary

Joaquin Phoenix, 'possiamo fare qualcosa contro crisi climatica'

Redazione ANSA MILANO

MILANO - Una mail al giorno per tutto un mese, con tutti i consigli utili per passare a una dieta vegetale: arriva in Italia Veganuary, l'iniziativa nata in Gran Bretagna 5 anni fa a cui - dicono i promotori - hanno già aderito circa 250.000 persone in oltre 190 nazioni aderenti, grazie alla collaborazione con ong locali.

A favorirne l'approdo anche in Italia l'associazione Essere Animali. Global Ambassador della campagna è l'attore Joaquin Phoenix, reduce dal successo planetario di 'Joker', da tempo attivista per i diritti degli animali, che si è unito quest'anno a Veganuary, insieme ad altri colleghi come Alicia Silverstone."Se guardi - ha detto Phoenix - alla crisi climatica o alla violenza del nostro sistema alimentare e ti senti impotente, pensando 'Vorrei poter fare qualcosa', puoi farlo. Subito. Iscriviti e prova una dieta vegetale nel mese di gennaio".

In Italia Veganuary ha trovato, tra gli altri, il sostegno di Rosita Celentano, Massimo Wertmüller, Daniela Poggi, lo chef stellato Pietro Leemann. La dottoressa Silvia Goggi, medico-nutrizionista autrice del libro 'La mia famiglia mangia Green' (ed. Sonda), sarà a disposizione degli iscritti all'iniziativa durante tutto il mese di gennaio 2020 per supportarli e rispondere a domande, ma anche per sfatare tutti i falsi miti e le fake news che circolano intorno all'alimentazione vegetale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA