Dormire e mangiare electric friendly, alberghi e ristoranti con la ricarica

La guida del Touring Club Italiano si rinnova nel segno della sostenibilità ambientale

Redazione ANSA ROMA

A quasi 30 anni dalla prima edizione si rinnova nel segno della sostenibilità dei territori e della mobilità elettrica la guida "Alberghi e ristoranti d'Italia 2022" del Touring Club Italiano, disponibile online e nelle librerie.

Tra le novità del volume curato da Teresa e Luigi Cremona, l'attenzione alla mobilità elettrica con un premio, per la prima volta, a 20 strutture electric friendly per il turista che ricerca qualità, è sempre più attento alla salvaguardia di territorio e ambiente e predilige - sottolinea una nota - spostamenti con veicoli elettrici, proposte gastronomiche a Km 0, alberghi o ristoranti con un basso impatto energetico, possibilmente plastic-free. La guida dedica alcune pagine alle strutture che hanno investito in questi termini. La nuova sezione della pubblicazione nasce dalla collaborazione del Touring Club con eV-Now! e Witaly, due realtà esperte in questo ambito e attente a questo tema. Le novità riguardano anche il racconto di regioni e territori attraverso la presentazione di opportunità e peculiarità enogastronomiche che offrono i territori e il suggerimento di prodotti e piatti tipici, botteghe di qualità, cantine con degustazioni di vini, acetaie, laboratori di preparazione di dolci tipici per acquisti a chilometro zero.

I curatori hanno selezionato oltre 180 indirizzi tra i migliori artigiani del gusto, capaci di coniugare la tradizione locale all'innovazione e all'attenzione verso il proprio territorio. Non mancano le selezioni per il dormire e il mangiare. Infine con il premio Top di domani, riconoscimento per il contributo che le nuove generazioni di cuochi portano alla ristorazione italiana, sono quattro i giovani chef che si distinguono per talento, curiosità e spiccata personalità e sensibilità. Le nuove promesse dell'alta cucina premiate sono : Manuel Bouchard del ristorante Fàula a Cerretto Langhe (Cuneo) , Alessandro Bellingeri dell'Osteria Acquarol a San Michele/Sankt Michael (Bolzano), Davide Di Fabio del ristorante Dalla Gioconda ai Gabicce Mare (Pesaro e Urbino) e Domenico Marotta del ristorante Marotta a Castel Campagnano (Caserta).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie