Latte: tavolo Regione Sardegna-banche, pronti 10 milioni

Attesa delibera di Giunta. In tutto 50mln tra Regione e Governo

Redazione ANSA CAGLIARI
(ANSA) - CAGLIARI, 19 FEB - Al via all'assessorato al Bilancio della Regione Sardegna il tavolo con le banche sul prezzo del latte. "Obiettivo di oggi - ha spiegato l'assessore Raffaele Paci prima dell'inizio - è mantenere l'impegno preso: abbiamo detto che saremmo intervenuti con uno strumento finanziario della Regione Sardegna assieme agli istituti bancari e alla nostra finanziaria regionale per almeno dieci milioni, se poi è necessario se ne potranno mettere anche altri". Oggi stesso, ha annunciato Paci, "porterò in Giunta una delibera per autorizzare la nostra finanziaria a compiere tutti gli atti, siamo immediatamente operativi".

L'operazione, ha chiarito, "è finalizzata a bloccare temporaneamente la quantità in eccesso di pecorino romano e a fare in modo che il prezzo di vendita del formaggio si stabilizzi, questo permetterà di aumentare il prezzo riconosciuto al latte e di arrivare all'euro auspicato". Quasi 50 milioni di euro in totale, le risorse che saranno spese dalla Regione e dal Governo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: