Dalla vigna all'acetaia, balsamico Igp su YouTube e in Usa

Oro nero di Modena si presenta in Italia, Germania e Francia

Redazione ANSA

(ANSA) - ROMA, 15 LUG - Un video per divulgare la storia, il territorio, la tradizione e il gusto dell'Aceto Balsamico di Modena Igp, in contemporanea in Italia, Germania e Francia, al centro della nuova campagna lanciata su YouTube dal Consorzio di Tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP e finanziata dal Psr (Programma Sviluppo Rurale) della Regione Emilia-Romagna.

"Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" ha come principale obiettivo il trasmettere al consumatore il patrimonio di valori che caratterizzano l'Aceto Balsamico di Modena Igp, guidandolo attraverso Modena e il suo territorio, percorrendo lo stesso percorso dalla vigna all'acetaia che portano i dolci mosti d'uva a diventare il famoso condimento. "Dopo i mesi difficili che abbiamo attraversato per l'emergenza Covid 19 - spiega il direttore del Consorzio di Tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP Federico Desimoni - abbiamo finalmente ripreso in mano alcuni dei più importanti progetti di comunicazione istituzionale a livello internazionale.

Trasmettere i valori dell'Aceto Balsamico di Modena continua ad essere la nostra principale mission, insieme alla tutela del prodotto e, soprattutto in questo momento in cui le piccole realtà produttive sono messe a dura prova dai postumi del lockdown, diventa più che mai importante e strategicamente rilevante far acquisire ai consumatori la reale consapevolezza di quanto lavoro e quanta storia si nasconde dietro a questa eccellenza. Informare dunque non solo per combattere frodi e contraffazioni, ma anche per promuovere gli elementi di qualità ed autenticità del prodotto originale, rappresenta la nostra priorità a tutela del consumatore e del lavoro dei produttori".

E nel campo della promozione internazionale, è ripartito il Progetto "Balsamic Vinegar of Modena. The Original", rivolto agli Stati Uniti e finanziato dall'Unione Europea anche per il triennio 2020-2022. Obiettivo del progetto triennale, per il primo anno in digitale per l'impossibilità di eventi negli States, è la promozione dell'Aceto Balsamico di Modena, in termini di autenticità, sicurezza, tracciabilità e garanzie per il consumatore. Al contempo, con il medesimo progetto si intende promuovere l'incremento della cultura e della conoscenza, nonché della competitività del prodotto autentico, in un mercato che da solo vale oltre il 25% del totale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie