Coronavirus: salta Vinum, Alba annulla l'edizione 2020

Sindaco Alba, una scelta sofferta ma necessaria

Redazione ANSA CUNEO
(ANSA) - CUNEO, 28 MAR - Il Comune di Alba (Cuneo) ha annullato l'edizione 2020 di Vinum. La kermesse sui vini di Langa, 100 mila visitatori, 800 etichette e 400 produttori con tantissimi stranieri, era in programma dal 25 aprile al 10 maggio.

La scelta è stata presa dal sindaco Carlo Bo insieme all'Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba. "Scelta sofferta ma necessaria - spiega il sindaco -: Vinum è una rassegna che attira migliaia di turisti e appassionati per assaggiare i nostri vini per strade e piazze. Non potevamo rischiare assembramenti in un momento ancora delicato, quando sarà necessario consolidare i risultati ottenuti dalle restrizioni di oggi".

"Si è tentato fino all'ultimo di ipotizzare uno spostamento - aggiunge il presidente dell'Ente Fiera Liliana Allena - ma il perdurare dell'emergenza ha reso inevitabile l'annullamento.

L'appuntamento è rinviato al 2021". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie