La Reggia di Rivalta verso il restauro

L'intervento valorizzerà elementi di architettura e paesaggio

Redazione ANSA BOLOGNA

REGGIO EMILIA - Il parco e il giardino segreto della Reggia di Rivalta, nell'omonima frazione di Reggio Emilia, riacquisteranno una nuova luce: la giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità proposto dal Raggruppamento temporaneo di professionisti 'Openfabric - F&M Ingegneria - Alessandro Parodi - Fabrizio Polimone' che lo scorso ottobre vinse un concorso internazionale dedicato.
    Oltre alla valorizzazione di elementi architettonici e paesaggistici, il progetto prevede il restauro scientifico e interpretativo di quanto oggi rimane del complesso monumentale della Reggia di Rivalta: il Belvedere, il Giardino segreto, il Muro di cinta, le Vasche, le Grotte. L'intervento, con un importo di 6.800.000 di euro, è finanziato attraverso il Progetto nazionale Ducato Estense, che prevede per Reggio Emilia un finanziamento complessivo di 14,5 milioni di euro. Il progetto ha accolto anche migliorie e suggerimenti proposti dai cittadini.
    A prendere vita sarà un 'Parco dei Giardini', un'area di 26 ettari in cui trovano posto giardini particolari estivi e invernali, protagonismo dell'acqua (con quattro vasche-fontane e un lago) e degli alberi (con 356 nuove piantumazioni tra pioppi neri, aceri campestri ed olmi, oltre alla manutenzione e valorizzazione degli alberi esistenti). E ancora saranno valorizzate attività ludiche, culturali e di spettacolo, lo stupore del giardino barocco e la meraviglia spontanea delle colture campestri e degli alberi autoctoni. Il Parco sarà senza barriere, accessibile a tutti, illuminato, dotato di sedute, panchine, arredi e servizi. È "un progetto di grande valore", afferma il sindaco reggiano Luca Vecchi, "che unisce spirito del tempo e del luogo, e tiene conto dell'importante contributo partecipativo e delle migliorie proposte dai cittadini. Sarà un posto da vivere, attrattivo, fatto per ammirare il paesaggio, ricrearsi e ritrovarsi, riposarsi e divertirsi in un paesaggio unico e ricco di storia che guarda al futuro".(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: