Musei: migliore foto 'imperfetta', Gam si ispira a Newton

Gam Torino lancia concorso online

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 07 APR - Una foto può essere bellissima e coinvolgente anche se 'imperfetta', anzi, tale imperfezione, soprattutto se voluta da chi l'ha scattata, può essere parte integrante di quella bellezza. E' il cuore del concorso fotografico lanciato online dalla Gam di Torino ispirato alla mostra Helmut Newton. Works a cura di Matthias Harder, allestita nel museo in queste settimane chiuso.
    Il tema scelto riguarda un aspetto insolito della produzione del grande fotografo, messo in luce dal critico Denis Curti, e riproposto in un video sul canale YouTube della GAM: quello della foto imperfetta. "Newton - spiega Curti - aveva più vote spiegato di aver cercato nel suo lavoro di produrre foto 'brutte', modo sbagliate, contenenti errori, come colori troppo sparati, linee dell'orizzonte storte. L'imperfezione, diceva, contribuisce a rendere più credibile la fotografia inserire in una dimensione di realtà".
    A chi decide di partecipare al concorso la Gam chiede di pubblicare su Instagram una 'foto sbagliata', magari realizzata proprio in questi giorni tra le pareti domestiche, con l'hashtag #fotoimperfetteGAM. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie