Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. La madre di Pantani ai Carabinieri: "Era con due escort quando morì"

La madre di Pantani ai Carabinieri: "Era con due escort quando morì"

La donna sentita per tre ore e mezza a Rimini

"Marco non era solo la notte in cui è morto, con lui c'erano due escort". Ne è convinta la madre di Marco Pantani, Tonina Belletti, che ne ha parlato ai carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo di Rimini.

Come riporta la stampa locale, la donna è stata tre ore e mezza nella sede del comando provinciale, risentita nell'ambito del nuovo fascicolo della Procura della Repubblica riminese, che ha già archiviato due indagini, l'ultima nel 2015, arrivando sempre alla stessa conclusione e cioè che il campione di ciclismo morì, il 14 febbraio 2004 nel residence 'Le Rose', per una overdose di farmaci e droga.

Il fascicolo è ancora oggi, anche dopo la nuova testimonianza, disposto su modello 45, che viene utilizzato per l'iscrizione di un fascicolo nel registro degli atti non costituenti notizie di reato.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie