Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Preso a schiaffi e ferito per aver difeso compagno di classe

Preso a schiaffi e ferito per aver difeso compagno di classe

Denunciato per lesioni personali un 13enne nel Bolognese

Preso a schiaffi, per il collo e gravemente malmenato per aver difeso un suo compagno di classe più fragile che stava subendo prese in giro davanti al resto della classe. È successo il 25 novembre scorso poco prima delle 14 in una scuola media nel Bolognese. L'aggressore è un tredicenne denunciato dai Carabinieri per lesioni personali.
    La vittima era intervenuta per difendere un compagno più fragile, in lacrime per via delle pesanti prese in giro da parte del tredicenne. "Smettila perché adesso stai esagerando!", è intervenuto il giovane, suscitando l'ira del compagno che a quel punto se l'è presa con lui, afferrandolo per il collo, sbattendogli la testa su un banco e prendendolo a schiaffi.
    Richiamata dalle urla del ragazzo in difficoltà, l'insegnante è intervenuta costringendo l'aggressore a fermarsi. All'uscita dalla scuola, la madre del ragazzino malmenato, vedendo il figlio ferito al collo che stava piangendo, lo ha accompagnato al Pronto soccorso dove i sanitari lo hanno visitato e dimesso con una prognosi di tre giorni a seguito di un politrauma contusivo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna


      Modifica consenso Cookie