Parlamento Ue, con nuova Pac aggiornare le norme sulla concorrenza

Lo chiedono gli eurodeputati della commissione agricoltura

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - La riforma della Politica agricola comune deve essere l'occasione per aggiornare le norme dell'Ue in materia di concorrenza relative alle organizzazioni di produttori e i prezzi degli alimenti dovrebbero riflettere dimensioni come la sostenibilità della produzione e il benessere degli animali. Sono le indicazioni, approvate all'unanimità, della Commissione agricoltura dell'Europarlamento per la risoluzione che si sta preparando per il rapporto annuale delle politiche sulla concorrenza nell'Ue. I deputati della ComAgri chiedono anche studi sull'impatto delle fusioni e acquisizioni nel settore della vendita al dettaglio e degli accordi commerciali. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie