di Redazione ANSA

Il complesso

Per le sue dimensioni, la sua storia, per la sua rete di percorsi e musei, per il suo carattere di "città nella città", il Santa Maria della Scala offre tutte le chiavi di lettura della storia della comunità senese, proponendo al visitatore un'esperienza culturale che andrà ben al di là di una visita museale di tipo classico. All'interno è presente il museo dei bambini, punto di riferimento per l'offerta di laboratori didattici per famiglie.

Come si legge sul sito del Santa Maria della Scala, “la storia e la vocazione della struttura spingono oggi la Direzione Musei verso il recupero delle aree ancora dismesse del Santa Maria, nella prospettiva di un'evoluzione del Complesso da spazio museale a Centro di produzione culturale e creativa, in dialogo e relazione con l'attività museale, ma aperta ad altre forme espressive, artistiche e culturali”.

 

GUARDA IL VIDEO del Por Fesr Toscana