Eurostat, calo demografico al Sud Italia nei prossimi 30 anni

Proiezioni 2021 annuario sulle Regioni europee, per Bolzano +15%

Redazione ANSA

BRUXELLES - Abitanti che diminuiscono in Regioni come Puglia, Basilicata e Sardegna e aumentano moderatamente in Lazio, Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto, con un incremento di oltre il 15% previsto nella provincia di Bolzano. Sono le stime sulla popolazione 2020-50 pubblicate nell'annuario Eurostat 2021 sulle Regioni europee. Il tutto in un contesto di calo della popolazione nell'Ue, che secondo le proiezioni dovrebbe contrarsi di 6,1 milioni di persone nei prossimi tre decenni (-1,4%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie