Due progetti italiani tra premi Ue per sostenibilità

Simson, sono testimonianza dell'impegno per il Green deal

Redazione ANSA

BRUXELLES -  Ci sono due progetti italiani tra i vincitori dei premi Ue per l'energia sostenibile, annunciati alla Settimana europea dell'energia sostenibile (Eusew). Il premio nella categoria Innovazione va al sistema di illuminazione pubblica Diademe che riduce le emissioni e allo stesso tempo migliora la sicurezza dei pedoni (sostenuto fra gli altri dal programma Life, l'azienda Revetec di Castelnovo Monti e i comuni di Roma, Piacenza e Rimini).

Il vincitore scelto dai cittadini è invece il sistema Renonbill (che coinvolge anche Germania, Lituania e Spagna attraverso i fondi europei messi a disposizione con Horizon 2020) per ridurre i costi iniziali delle ristrutturazioni energetiche. Secondo la commissaria Ue per l'Energia, Kadri Simson, "il loro lavoro è una testimonianza dell'importanza dell'impegno dei cittadini nel rendere il Green Deal europeo una realtà."

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie