Sassoli, violenza su donne diventi reato sanzionabile in Ue

Con lockdown più violenze e femminicidi, indignazione non basta

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 08 MAR - "Oggi in Europa le donne guadagnano in media il 14,1% meno degli uomini. Dall'inizio del lockdown, ancor più violenze e femminicidi non conoscono soste. L'indignazione, scusate, non basta. La violenza sulle donne diventi reato sanzionabile ovunque nello spazio europeo!". Così su Twitter il presidente del Parlamento europeo David Sassoli in occasione della giornata dell'8 marzo. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: