Coronavirus: Regione, denuncia per chi diffonde fake news

Azienda sanitaria, a Trieste non mancano test per diagnosi

(ANSA) - TRIESTE, 26 FEB - Chi diffonde irresponsabilmente notizie infondate legate al coronavirus, attraverso i canali di comunicazione e i social, sarà denunciato all'autorità giudiziaria e perseguito secondo le prescrizioni di legge. Lo ha affermato il vicepresidente con delega alla Salute e alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi.
    Sul tema è intervenuta anche l'Azienda sanitaria universitaria giuliano isontina, che ha smentito quanto circolato attraverso i social e ripreso da alcuni media locali in merito a una presunta mancanza di test per il coronavirus a Trieste. Al momento, ha affermato in una nota diffusa nel primo pomeriggio, "non ci sono casi di Coronavirus a Trieste" e "i test per la diagnosi del Coronavirus sono disponibili, in quanto gli ospedali di riferimento si sono attrezzati per tempo con tutte le scorte necessarie". L'Azienda "smentisce" inoltre anche a una registrazione audio, diffusa via chat, che riferisce di presunti casi di coronavirus all'ospedale Cattinara.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie