Friuli Venezia Giulia
  1. ANSA.it
  2. Friuli Venezia Giulia
  3. Comuni: Udine, ex area Dormisch sarà Its per 600 studenti

Comuni: Udine, ex area Dormisch sarà Its per 600 studenti

Progetto finanziato da gruppo Danieli, per 25 milioni euro

(ANSA) - UDINE, 28 GIU - Un cittadella per 600 studenti che ospiterà la scuola superiore post diploma Mits Academy, Fondazione Its Nuove Tecnologie per il Made in Italy, ma anche uno spazio pubblico aperto alla città, collegato con il centro storico e con il vicino centro studi di Udine. A realizzarla nel capoluogo friulano riqualificando l'area dell'ex fabbrica della birra Dormisch (poi Peroni), in abbandono da un incendio del 1999, sarà il gruppo Danieli, con un investimento di 25 milioni di euro. Il progetto di recupero, che restituisce alla città un'area con una superficie coperta di 3.035 metri quadrati (quella pubblica sarà di 1.700 mq) e un volume lordo di 40.000 mq, curato dall'architetto Marco Zito di Venezia con il suo staff, è stato presentato oggi a Udine in un evento aperto alla cittadinanza.
    "Contiamo di aver pronta la scuola per 600 ragazzi entro l'inizio dell'anno scolastico 2024 - ha detto il presidente e ad Danieli, Gianpietro Benedetti - i costi si aggireranno sui 25 milioni. A investire in quest'area siamo stati spinti dall'esigenza di avere tecnici per il futuro, vista l'inerzia del governo su questo fronte, con una legge sugli istituti tecnici superiori che ancora non arriva".
    Alla presentazione sono intervenuti anche l'assessore Fvg alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, e il sindaco di Udine, Pietro Fontanini.
    "Un altro angolo della città viene riqualificato da imprenditori lungimiranti - ha detto Bini - con un progetto funzionale e bello, nonché e strategico per la Regione, che sostiene con convinzione gli Its". L'architetto Zito, illustrando anche con rendering e plastici il progetto, ha evidenziato che "partendo dal passato dell'area, ci siamo immaginati il suo futuro come scuola, ma mettendo insieme più funzioni, con il recupero di alcuni elementi della storia dell'area, ma trasformandoli in principi avanzati, con una tecnologia spinta che utilizza anche materiali antichi".
    Per il sindaco Fontanini è "un grande progetto di recupero, un regalo fatto dalla Danieli alla città e a tutta la regione, un progetto anche ecosostenibile perché verrà usata la forza motrice della roggia con la turbina per produrre energia elettrica". Il Comune ha annunciato che sistemerà la viabilità dell'area, con una rotonda nel piazzale antistante. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa


        Modifica consenso Cookie