ANSAcom

Sc-Prject porta eccellenza Made in Italy nel mondo

Azienda tra le "Imprese Vincenti" 2020 di Intesa Sanpaolo

MILANO ANSAcom

Investimenti in innovazione, tecnologie, ricerca e sviluppo, accompagnati da un altissimo livello di qualità del prodotto, 100% Made in Italy, sono tra i punti di forza di Sc-Project-Advanced Group, azienda leader mondiale nella costruzione di impianti di scarico per motocicli, selezionata da Intesa Sanpaolo tra le “Imprese Vincenti 2020”.

Nata circa 15 anni fa dalla passione di due giovani imprenditori, l’azienda di Cassinetta di Lugagnano, alle porte di Milano, ha puntato fin da subito a portare l’eccellenza del Made in Italy nel mondo. Con un polo logistico di circa 16 mila metri quadrati “sviluppiamo il prodotto completamente al nostro interno. Siamo una settantina di persone dirette più un indotto importante per altre lavorazioni esterne, fatte sempre in Italia”, spiega il responsabile design e comunicazione di Sc-project, Massimiliano Ferrari, sottolineando che nel corso degli anni l’azienda ha ottenuto “importanti risultati nelle competizioni internazionali, come nei campionati MotoGp e Moto2, fino ad arrivare alla vincita di diversi titoli mondiali”. Oggi, “il brand è collocato in maniera tale che, nonostante il grosso rallentamento globale dovuto alla crisi del Covid-19, la ripresa è molto forte. Stiamo lavorando tantissimo per recuperare e soddisfare i clienti nel mondo che continuano a credere in noi e a far arrivare ordini importanti”, aggiunge Ferrari. Con un fatturato di circa 13 milioni di euro, l’azienda ha “mantenuto un trend di crescita costante. Quest’anno sarà molto particolare, ma puntiamo a chiudere quasi in pari rispetto allo scorso anno che sarebbe già un risultato incredibile”.

In collaborazione con:
Intesa Sanpaolo

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie