Sentetic, innova manutenzione con 4.0

Una piattaforma digitale prevede guasti e riduce costi

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 8 GEN - Una piattaforma digitale di machine learning in grado di prevedere i guasti di una macchina industriale, analizzando i dati in tempo reale. Si chiama Sentetic ed è stata sviluppata da un fisico umbro, Sandro Bovelli, insieme ad un suo collega, Giuseppe Giordano, con l'obiettivo di innovare il modo in cui si fa manutenzione, riducendo i costi per le aziende.

Grazie ad algoritmi di intelligenza artificiale e all'analisi di big data, il sistema osserva i dati di funzionamento di un macchinario, sviluppando in maniera automatica un modello predittivo del normale comportamento di quell'apparato. Nel momento in cui identifica un'anomalia, la segnala prevedendo così dei guasti importanti. L'applicazione migliora continuamente la precisione di riconoscimento e permette di evidenziare nuovi comportamenti anomali, anche se non precedentemente osservati.

In questo modo, le aziende possono ridurre i costi di manutenzione, garantire la continuità del servizio, aumentare il ciclo di vita degli impianti e migliorare le performance energetiche dei dispositivi. Ad oggi, tra le grandi aziende che hanno scelto Sentetic per i loro progetti innovativi, ci sono Anas e Ansaldo Energia. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Leggi anche: