Fiumicino, troppi in case al mare

Sindaco,più controlli per evitare spostamenti da Roma per Pasqua

(ANSA) - FIUMICINO, 7 APR - Maggiori controlli sul territorio di Fiumicino per evitare spostamenti verso le seconde case al mare in previsione della Pasqua. E' quanto e' stato deciso questa mattina si è svolta nella nuova riunione del Coc, il Centro operativo comunale di Fiumicino, per fare il punto sulla situazione emergenziale dovuta alla diffusione del Covid-19.
    "Il primo argomento all'ordine del giorno - afferma il sindaco Esterino Montino - è stata la constatazione dell'aumento dei veicoli e delle persone in circolazione, a causa delle belle giornate. In molti dalla Capitale si sono trasferiti nelle seconde case sul litorale, in particolare a Fregene. Pertanto, insieme alle Forze dell'ordine si è concordato di aumentare i controlli e mantenere alta l'attenzione, soprattutto in vista della Pasqua, sugli spostamenti non autorizzati delle persone e, se necessario, di recarsi abitazione per abitazione a verificare se qualcuno si è recato immotivatamente nelle seconde case al mare".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Muoversi a Roma



      Modifica consenso Cookie